giovedì 4 maggio 2017

Barriere per NEVERENDINGPHOTOMASTERCLASS

Il progetto NEVERENDINGPHOTOMASTERCLASS approda alla terza tappa, per la prima volta in una grande città.

Ai fotografi professionisti, ai talenti emergenti o ai semplici appassionati dell’immagine verrà chiesto di raccontare attraverso fotografie realizzate con macchine professionali o semplici smartphone, il proprio punto di vista unico su un tema molto attuale: le barriere fisiche, architettoniche, sociali, culturali, mentali che, sempre più, caratterizzano ogni città del mondo globalizzato.

BARRIERE, workshop full immersion di due giorni, si svolge nel cuore di Porta Palazzo, piccolo spaccato del mondo contemporaneo e crocevia di ogni tipo di diversità umana.








È condotto da Oliviero Toscani, Settimio Benedusi, Paolo Crepet e Marco Rubiola, ed è articolato in: 

- lectures
- shooting fotografici
- discussione delle immagini: 
  lettura, componenti psicosociali, narrazione
- lettura portfolio

L’intensità della fotografia è commisurata alla sua negazione fisica del reale, all’invenzione di un’altra scena; è togliere al reale una ad una tutte le sue dimensioni, il peso, il rilievo, il profumo, la profondità, il tempo, la continuità, e ovviamente il senso.
La fotografia acquista così questo potere di fascinazione.  Oliviero Toscani


per tutte le informazioni visita il sito masterclass.toscani.com